Archivio per febbraio, 2007

Il contropaccotto

Pubblicato: febbraio 25, 2007 in I Monopoli

Pacco, doppio pacco, e contropaccotto. 

Bene le farmacie, ottimo i Taxi, ma le vere liberizzazioni quando le facciamo?  Anche se mi fa incazzare il fatto un azienda pubblica (PROPRIETA’ DEI CITTADINI ITALIANI),  in crisi per dolosa incapacità dei suoi dirigenti (non si sa perchè “inamovibili”, quindi fanno un po come gli pare), debba essere svenduta (solitamente ai dirigenti stessi oramai “inbaroniti”) .  Il teorema è semplice:

  1. Quando liberalizzi, (specie in settori di prima necessità) predisponi una serie di regole che non consentano la posizione dominante sul mercato e togli le bariere all’ingresso a nuovi soggetti.
  2. Oppure statalizzare di nuovo tutto con regole che consentono di mandare a casa tutti i dirigenti e funzionari quando sono maldestri (altrimenti come è accaduto spessissimo, questi tendono a rilevare la proprietà dell’ente a furor di popolo che urla “liberalizziamo!!!”).  
Annunci

Truffe allo Stato Italiano

Pubblicato: febbraio 24, 2007 in Uncategorized

C’è una commissione Parlamentare che parla di camorra e la chiama “pulviscolo”. Tale denominazione deriva dalla capacità di inflitrazione del fenomeno nel tessuto sociale e nelle istituzioni.  Quello che tiene insieme il pulviscolo sono le varie forme di sfruttamento delle possibilità che lo Stato offre a taluni soggetti. In questo blog si dovrà parlare di queste forme di truffe, dell’inerzia degli organi di controllo, ed i motivi dell’inerzia. Sono gradite tutte le forme di collaborazione.