Assenteismo a Montecitorio

Pubblicato: dicembre 2, 2008 in Uncategorized

 

Presenzialismo, assenteismo, le polemiche sull’efficienza della Pubblica Amministrazione, i fannulloni di sinistra o di destra: le opinioni sul tema ormai si moltiplicano e sono spesso divergenti.
Assenteismo a Montecitorio
Finalmente però abbiamo a disposizione delle statistiche oggettive fornite dalla Camera dei Deputati, e in quanto tali non confutabili e neanche interpretabili a proprio piacimento. Riguardano la presenza e le votazioni dei Deputati della Camera nel periodo 29 Aprile 2008 fino al 13 Novembre; periodo nel quale sono state svolte 1.562 votazioni in Aula.
 
Il metodo utilizzato prevede che ogni deputato si intende presente se ha votato o se è in missione. I dati non evidenziano in alcun modo i casi in cui le assenze siano legate a malattia o altre cause giustificate.
 
I risultati non sono molto confortanti, arriveranno presto i tornelli minacciati dal ministro  Brunetta?
 
Onore innanzitutto agli stakanov del Parlamento, cioè a Rosy Bindi e Antonio Leone, vicepresidenti della Camera, e poi a Gaetano Nastri “semplice deputato” presente per il 99,81% delle votazioni.

Presenzialismo, assenteismo, le polemiche sull’efficienza della Pubblica Amministrazione, i fannulloni di sinistra o di destra: le opinioni sul tema ormai si moltiplicano e sono spesso divergenti.
Assenteismo a Montecitorio
Ecco invece la classifica delle presenze dei Gruppi Parlamentari:
 1. Lega Nord Padania 92,36%
 2. PDL 89,61 %
 3. PD 83,60%
 4. UDC 77,20 %
 5. Misto 73,65 %
 6. IDV 73,45 %
 
Per gli assenteisti segue ora la top ten, per i quali abbiamo anche tentato anche di calcolare (con valore puramente indicativo) il costo per la collettività di ogni “voto” partendo semplicemente dalla indennità mensile di ogni deputato.
 
Ecco come viene individuata e descritta sul sito internet della Camera “L’indennità è corrisposta per 12 mensilità. L’importo mensile – che, a seguito della delibera dell’Ufficio di Presidenza del 17 gennaio 2006, è stato ridotto del 10% – è pari a 5.486,58 euro, al netto delle ritenute previdenziali (€ 784,14) e assistenziali (€ 526,66) della quota contributiva per l’assegno vitalizio (€ 1.006,51) e della ritenuta fiscale (€ 3.899,75).”
 
Per i nove mesi e mezzo di attività possiamo quindi calcolare una indennità pari a 46.631 €.

Mirko Tremaglia © www.camera.it
1. ONOREVOLE MIRKO TREMAGLIA
Il Presidente della Camera Gianfranco Fini, in quanto suo compagno di partito già in Alleanza Nazionale non sarà contento di lui.
 
Il record delle assenze spetta infatti a Mirko Tremaglia, nato a Bergamo nel 1926, 82 anni fa, eletto nelle liste del PDL.
 
L’ex Ministro per gli Italiani all’Estero ha partecipato a sole 17 votazioni e a nessuna Missione.
 
Questo porta al risultato di una presenza pari al 1,09% delle votazioni, cioè al 98,91% di assenze. Ogni voto dell’on. Tremaglia è stato remunerato 2.743 €.

Maria Grazia Siliquini © www.camera.it
2. ONOREVOLE MARIA GRAZIA SILIQUINI
Seconda classificata la deputata, ancora del PDL, Maria Grazia Siliquini, di Torino, eletta nella circoscrizione Piemonte.
 
La sessantaduenne deputata, membra anche della Giunta delle Elezioni e della Commissione Giustizia ha partecipato a 114 votazioni pari al 7,30 % del totale.
 
Ogni voto dell’onorevole è stato remunerato 409 €.

Walter Veltroni © www.camera.it
3. ONOREVOLE WALTER VELTRONI
Medaglia di bronzo per il segretario del Partito democratico Walter Veltroni, nato a Roma nel 1955.
 
Le mille polemiche interne all’opposizione, i pizzini che circolano durante trasmissioni TV, la definizione delle difficili strategie del partito, hanno tenuto lontano Veltroni dai banchi dell’aula di Montecitorio.
 
Solo 276 voti per lui, pari al 17,67% delle presenze.
 
Ogni voto di Walter è stato remunerato 169 €.

Antonio Gaglione © www.camera.it
4. ONOREVOLE ANTONIO GAGLIONE
Ecco il secondo deputato del PD nella nostra speciale classifica.
 
Si tratta dell’onorevole Antonio Gaglione, pugliese di brindisi dove è nato nel 1953.
 
Gaglione partecipa alla Commissione Difesa.
 
316 votazioni per lui pari al 20,23 % del totale, Ogni voto è stato remunerato 148 €.

Carlo Costantini © www.camera.it
5. ONOREVOLE CARLO COSTANTINI
Carlo Costantini dell’Italia dei Valori, pescarese di 46 anni, ha presenziato invece a 371 votazioni, 23,75% del totale; quantomeno fa meglio del suo leader di partito.
 
Costantini è anche stato eletto nella Commissione per la semplificazione della Legislazione e nella Commissione Affari Costituzionali.
 
Ogni suo voto è stato remunerato 126 €.

Antonio Di Pietro © www.camera.it
6. ONOREVOLE ANTONIO DI PIETRO
Il segretario dell’IDV, Antonio Di Pietro ricopre il sesto posto.
 
Il suo presenzialismo televisivo non trova un parallelo sui banchi di Montecitorio.
 
A lui, come a Walter Veltroni, tutte le attenuanti del ruolo ricoperto di segretario di partito, che comporta molteplici impegni.
 
Comunque rimane il fatto di sole 409 votazioni partecipate, il 26,18% del totale.
 
Di Pietro fa parte della Commissione Giustizia e della Commissione Antimafia.
 
Ogni voto è stato remunerato 114 €.

Mario Baccini © www.camera.it
7. ONOREVOLE MARIO BACCINI
Anche il Gruppo Parlamentare Misto (mai farsi mancare nulla, la prima regola) iscrive uno dei suoi uomini a questa speciale classifica.
 
Mario Baccini, ex UDC, romano del 1957, partecipa alla Commissione Affari Sociali e alla Commissione per la Semplificazione della Legislazione.
 
Ha votato in aula 417 volte, il 26,7% del totale.
 
Ogni voto è stato remunerato 112 Euro

Piero Fassino © www.camera.it
8. ONOREVOLE PIERO FASSINO
È passato in secondo piano non solo nel dibattito politico.
 
Anche il torinese Fassino (Avigliana, 1949), ex segretario dei DS, casca infatti sulle presenze a Montecitorio.
 
Con sorpresa osserviamo che la sua partecipazione è stata ridotta a sole 301 votazioni e 179 missioni.
 
Fassino partecipa alla Commissioni Affari esteri.
 
Ogni voto è stato remunerato 97 €.

Michaela Biancofiore © Ap Press
9. ONOREVOLE MICHAELA BIANCOFIORE
Altra esponente del PDL al nono posto per assenze, la seconda presenza femminile nella nostra classifica.
 
L’onorevole Biancofiore ha 38 anni, proviene da Bolzano e partecipa alla Commissione Affari Esteri e Comunitari.
 
571 votazioni per lei, presente quindi al 36,56% delle votazioni.
 
Ogni suo voto è stato remunerato 82 €.

Maurizio Balocchi © www.camera.it
10 ONOREVOLE MAURIZIO BALOCCHI
Arriveranno gli strali dell’Umberto su Maurizio Balocchi.
 
Troviamo infine anche un esponente della Lega Nord Padania, al decimo posto proprio Maurizio Balocchi, fiorentino del 1942, membro anche della Commissione Affari Sociali.
 
Partecipa a 196 votazioni e 382 missioni (37% del totale); ognuna remunerata 81 €.

Annunci
commenti
  1. onesto lavoratore ha detto:

    ci risiamo ecco i veri fannulloni,assenteisti prendono un elevatissimo stipendio per non lavorare niente fanno per il popolo ma quel poco che devono fare non lo fanno nemmeno, noi pagliamo le persone solo perche sono riuscite ad entrare in parlamento poi si fanno chiamare on op,assessore questa e una grandissima vergogna metteteli fuori dal parlamento non gli date piu niente con tantissimi soldi che si prendono e senza vergognarsi e il popolo sta soffrendo la fame e loro cosa fanno?per indipoi la nosdtra ITALIA non e ingrado di ripartire con tutte queste persone che prendono spoldi senza lavorare e noi dobbiamo lavorare per loro e per noi non fanno mai niente VERGOGNIATEVI

  2. ONESTO LAVORATORE ha detto:

    LA NOSTRA ITALIA E DEL TUTTO FALLITA CON TANTISSIMI SIGNORI ? CHE SI TROVANO A POTERE SOLTANTO PER CONTINUARE ARROVINARE IL POPOLO ITALIANO CHE GIA SIAMO ARRIVATI AL COLMO DELLA RAGIONE CHE NON SI CAPISCE PIU NIENTE DI COSA VOLETE PIU DAL POPOLO VOI STATE AL GOVERNO E CI SIETE RIUSCITI A ROVINARE IL POPOLO CHE NON STIAMO PIU BENE VOI AL GOVERNO PENSATE SOLO I C,,,,,,,,,,,,,,,I VOSTRI E DEL RESTO NON PENSATE PIU A NIENTE STATE SEMPRE PENSANDO CHI DI VOI SI DEVE ANCORA ABBUFFARE SULLE SPALLE DEL POVERO POPOLO ITALIANO NON CELA FA PIU A SOPPORTARE TANTISSIM INGIUSTIZIE E DI CATTIVERIE CHE STIAMO SOPPORTANDO DA VOI TUTTI IO NON SALVO A NESSUNO DI VOI PERCHE NON STATE FACENDO NIENTE DI BUONO CI STANNO ALCUNE PERSONE CHE NON STANNO PROPRIO AL’ALTEZZA SIA COME PROFESSORI E SIA COME UOMINI MANDATELI A FARE IL LORO MESTIERE

  3. ONESTO LAVORATORE ha detto:

    UN GIORNO AL GOVERNO E SUBITO ANDATE IN PENSIONE E AVETE IL CORAGGIO DI PRENDERVI UNA RICCA PENSIONE CHE NOI LAVORIAMO TANTISSIMI ANNI PER PRENDERE UNA MISERA PENSIONE MA PERCHE VOI DOVETE VIVERE E NOI DOBBIAMO SEMPRE SOFFRIRE PERCHE NON ABBIAMO NEPPURE LA FORZA PER PAGARE LE BOLLETTE CHE LE SONO TALMENTE GONFIATE PERCHE DOBBIAMO PAGARE ANCHE I VOSTRI DEBITI? E VOI NON PAGATE MAI NIENTE VOLETE TUTTO DAL POPOLO SIETE ARRIVATI PURE AL PUNTO PER SAPERE SE ABBIAMO CUALCHE COSA CONSERVATO PER AFRONTARE CUALCHE MALANNO CHE CI PUO ACCADERE E VOI CHE COSA PENSATE? LA PRAIVASI NON ESISTE PIU PERCHE VOLETE SAPERE TUTTI I C………I.

  4. ONESTO LAVORATORE ha detto:

    IL GOVERNO HA SAPUTO CHE NON POTEVA BLOCCARE I CONTRATTI DELLA PUBLICA AMMINISTRAZIONE ED ORA TUTTI GLI ARRETRATI DEI CONTRATTI QUANDO CELIDATE VOI VI PRENDETE TUTTO SENZA CHE IL POPOLO NON LO SA I SOLDI DEI CONTRATTI CI ATTOCCANO E LI VOGLIAMO PERCHE SONO I NOSTRI E LI VOGLIAMO NOI STIAMO VIVENDO CON IL POCO E CUEL POCO LOVOGLIAMO.I VOSTRI BENEFICI VELIPRENDETE E PERE NOI VOGLIAMO TUTTO CIO CHE CI SPETTA.TOGLIETEVI I VOSTRI BENEFICI,DIMEZZATEVI I VOSTRI STIPENDI,E TUTTO IL RESTO CHE NON SAPPIAMO.COSI SI PUO AGIUSTARE L’ITALIA E SI POTRANNO CREARE TANTISSIMI POSTI DI LAVORO E ANDRANNO A LAVORARE TUTTI.NOI DEL POPOLO VIVIAMO PER SOPRA AVVIVERE PERCHE ABBIAMO I FIGLI CHE LI TENIAMO CARISSIMI E VOI CHE STATE PENSANDO CHE NON CE LAVORO CHE SI FARA’LA NUOVA GIOVENTU’E TUTTA DISOCCUPATA CUANDO ANDRANNO A LAVORARE? VOI PENSATE SOLO DI STRINGERE IN PIU CHE POTETE IL POPOLO A PAGARE TANTISSIME SPESE CHE NON CELAFACCIAMO PIU.STAVAMO MEGLIO CON IL PC.DC.MSI.VIVEVANO.LAVORAVANO.MANGIA-
    VAMO, E CI STAVA PURE LA FORZA PER CONSERVARCI CUALCHE COSA DI SOLDI PER CUALCHE DIVERTIMENTO,ORA CHE E SUCCESSO CON TANTISSIMI PARTITI E TANTISSIME PERSONE CHE SI TROVANO AL POTERE SENZA FARE UN C………O E SI PRENDONO TANTISSIMI SOLDI DEL POPOLO.INIZIAMO DA ADESSO METTIAMO LA PENSIONE A 60 ANNI CHE E UN ETA GIUSTA, E SENZA TAGLIARE LA PENSIONE,FACCIAMO UN SVECCHIAMENTO DI TUTTE LE CATEGORIE PERCHE NEGLI UFFICI PUBLICI E NELLE SCUOLE SIAMO TUTTI VECCHI ABBIAMO SUPERATO IL 60°ANNO DI ETA’ MA CUANDO CI POSSIAMO GODERE DI UN PO DELLA VITA DI CUEL POCO CHE CI RESTA ANCORA DA VIVERE E VEDERE CHE I NOSTRI FIGLI ANDRANNO A LAVORARE E SI FARANNO UN AVVENIRE CHE DESIDERANO COME TUTTI SOLTANTO IN ITALIA CI STA CUESTA LEGGE DEVE DEVE ACCUMULARE 40 ANNI DI MARCHE PERCHE VOI STATE PENSANDO DI NON DARE PIU LA PENSIONE A NESSUNO PASSATEVI LA MANO SULLA COSCIENZA E PENSATE CHE DANNO STATE FACENDO AL POPOLO.MI AUGURO CHE CE CUALCUNO CHE MI POTRA LEGGERE E POTRA SCRIVERE PURE LUI / LEI.E POTRA APPOGGIARE DI TUTTO CIO CHE HO DETTO E LA PURA VERITA QUI AUMENTA TUTTO MA NON AUMENTA IL LAVORO PER LA GIOVENTU CHI STA SCRIVENDO E UNA PERSONA CHE E STANGA DI VIVERE E HA 64 ANNI
    E GIA HO VISTO TANTISSIME CATTIVERIE E TANTISSIMI SBAGLI VEDO LA GIOVENTU CHE E DISOCCUPATA E MI RAMMARICO PERCHE NON CI POSSO FARE NIENTE PER AIUTARLI CIO CHE DOVREBBE FARE IL NOSTRO GOVERNO, INVECE IL NOSTRO GOVERNO CHE FA? SI
    PIEGA LE SPALLE E FA FINTA DI NON SAPERE NIENTE DI TUTTO CIO PERCHE LORO DEVONO FARE LA CORSA A CHI SI DEVE RIEMPIRE DI PIU LE LORO TASCHE I LORI CONTI CORRENTI E POI DEL RESTO NON SE NE FREGONO NIENTE DEL POPOLO SE SOPRAVVIVE OPPURE NO
    LORO PENSANO SOLO DI AUMENTARE LE SPESE CI HANNO PREMUTI PEGGIO DI UN LIMONE
    LORO NON PAGANO NIENTE NON ABBIAMO MAI SENTITO CHE CUALCUNO DI LORO CHE STANNO AL GOVERNO ABBIANO PAGATO UN CUALCHE COSA DI TASCA LORO,ANZI SI ANNO PAGATO MA DALLE TASCHE DEL POPOLO.PACHIAMO TANTISSIMI FANNULLONI CHE STANNO AL GOVERNO.SI PRENDONO PERSINO I SOLDI DALL STIPENDIO CUANDO UN DIPENDENTE E AMMALATO MA NON LO SANNO CHE I MEDICINALI LI PACHIAMO NOI E QUELLA PERSONA CHE MISE CUESTA LEGGE LO SA CON CHI STO PARLANDO MA SI RENDE CONTO CHE E UNA COSA CHE NON SI PUO FARE TANTO LO POTEVA FARE CUANDO CUESTA PERSONA OFFRIVA I MEDICINALI GRATIS ALLE PERSONE CHE SI AMMALAVANO MA LUI LA MISE PERCHE NON PAGA NIENTE ORAMAI LO ANNO INSERITO AL GOVERNO MA NON SANNO CHE E UNA PERSONA SCUALLIDA SIA COME UOMO E SI PER TUTTO PERCHE LUI NON HA FIGLI E NON SA E NON PUO MAI SAPERE COSA SIGNIFICANO I FIGLI.BASTA CHE MANGIA LUI PER LUI ANNO MANGIATO TUTTI FATE TOGLIERE LA LEGGE CHE MISE QUELLA PERSONA, CHI ESSA SIA RISPONDETEMI A CUESTA LETTERA SIA DI BENE CHE DI MALE VI RISPONDERO’ PER IL MOMENTO VI LASCIO RIPRENDERO’ IN UN ALTRO MOMENTO.BUONA SERA. DAL ONESTO LAVORATORE

    • ONESTO LAVORATORE ha detto:

      A TUTTE LE PERSONE CHE STANNO AL GOVERNO A MONTECITORIO E CHE FANNO SEMPRE PARTE DEL GOVERNO CANCELLATEVI PER SEMPRE IL VITALIZIO NON DOVETE AVERE PIU IL VITALIZIO MA CUANTI VIZI CHE AVETE METTETEVI VERGOGNA DI TUTTO CIO CHE FATE E STATE ANCORA FACENDO IL VITALIZIO NON DEVE ESISTERE MAI PIU NOI LAVORIAMO ONESTAMENTE E NON ABBIAMO NIENTE PIU AL DIFUORI DEL MISERO STIPENDIO CHE CI QUADAGNIAMO ONESTAMENYE E SENZA RUBARE A NESSUNO IN VECE VOI CHE STATE FACENDO?! VERGOGNATEVI V E R G O G N I A T E V I

    • onestolavoretore ha detto:

      I veri assenteisti sono le persone che stannol governo iniziando dal nano brunetta

  5. ONESTO LAVORATORE ha detto:

    i nostri governandi pensano soltanto i c……i loro non pansano il popolo italiano vergognatevi delle leggi che state facendo sempre solo per i c….i vostri e noi dobbiamo pagare tutti i vostri sporchi vizi che avete fate le leggi che il popolo ha bisogno di lavoro fate lo svecchiamento del personale in tutte le categorie iniziando dalle scuole che sono tutti vecchi ci vuole la gioventu nelle scuole non si possono fare 40 anni di lavoro per andare in pensione voi al governo perche dopo 5 anni che vi siete riposati al governo veneandate con una ricchissima pensione non basta tanti soldi che vi siete presi senza lavorare e campare sulle spalle del popolo italiano i nostri figli che non anno lavoro che cosa devono fare devono venire a casa vostra per vivere noi non celafacciamo piu’vedere i nostri figli senza lavoro e senza un avvenire.voi tutti al governo che cosa pensate mica e giusto campare cosi’ ( vergognatevi )

    • onestolavoretore ha detto:

      Tutte cueste persone che stanno al governo invece di aumentarsi il loro stipendio e di prendersi il vitalizi pagasserono i contratti ai publici impiegati che stanno aspettando da moltissjmi anni e cuando vi movete a pagare i nostri diritti che avete fatto una cosa che non dovevate fare mai a bloccare i contratti cuei ochi solddi che ci date mensilmente servono solo per la soprsavvivenza e niente altro voi pensate soltanto i………i vosrtri e non venefrega del popolo italiano vi dovete
      cio che fate ai danni del popolo italiano voi siete tutti la vergogna del popolo andatevene a fare in culo tutti siete lavergogna del popolo

      • onestolavoretore ha detto:

        Voi venedovete andare tutti dalle nostre palle siete tutti ladri pensate solo i c…..i vostri dobbiamo votare tutti 5 stelle perche e un partito onesto e ci sono pure le persone che sanno governare per bene e senza rubare e pensano veramente il popolo onestsmente.Dobbiamo votare tutti il vero e sincero partito 5 stelle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...